XagenaNewsletter
American Psychiatric annual meeting
EPA 2017
WPA XVII World cogress psychiatry berlin 2017

Litio potrebbe avere un effetto protettivo verso i tentativi di suicidio nei pazienti con disturbo bipolare


Il disturbo bipolare è associato ad un’alta incidenza di suicidio e di tentato suicidio.
Studi hanno indicato che un trattamento a base di Litio ( Carbolithium ) potrebbe essere superiore alla terapia con Divalproex ( Depakote ) nel minimizzare il comportamento suicida tra gli individui con disturbo bipolare.
Tuttavia sono disponibili pochi dati riguardo ai pazienti Medicaid con diagnosi di disturbo bipolare.

Medicaid è un programma finanziato dal Governo Federale Usa per fornire copertura sanitaria ai cittadini a basso reddito.

Sono stati presi in considerazione 12.662 pazienti Medicaid dell’Oregon con disturbo bipolare, trattati con farmaci tra il 1998 ed il 2003.

L’endpoint era rappresentato dal suicidio o dalle visite al pronto soccorso a causa di tentativi di suicidio ( incluso l’avvelenamento non fatale ).

Il Divalproex è risultato essere il più comune stabilizzatore dell’umore ( utilizzato dal 33% dei pazienti ) seguito da Gabapentin ( 32%; Neurontin ), Litio ( 25% ) e Carbamazepina ( 3%; Tegretol ).

Si sono verificati 11 decessi per suicidio e 79 tentativi di suicidio.

L’hazard ratio ( HR ) aggiustato ( versus gli utilizzatori di Litio ) per i tentativi di suicidio era di 2.7 per gli utilizzatori di Divalproex ( p
Per le morti per suicidio, l’hazard ratio era di 1.5 per il gruppo Divalproex ( non significativo ), 2.6 per il Gabapentin ( p
E’ necessario sottolineare che i pazienti non sono stati assegnati in maniera casuale all’uso del farmaco, non erano disponibili dati relativi a precedenti tentativi di suicidio, l’uso dei farmaci è stato misurato mediante registrazioni automatiche delle farmacie e la durata della stabilizzazione dell’umore potrebbe essere stata breve.

Lo studio ha mostrato che il Litio potrebbe avere un effetto protettivo verso i tentativi di suicidio tra i pazienti Medicaid con disturbo bipolare. Non è ancora chiaro se il Litio protegga o meno questi pazienti dal suicidio. ( Xagena2007 )

Collins JC, McFarland BH, J Affect Disord 2007; Epub ahead of print


Psyche2007 Farma2007


Indietro